fbpx

Creazione siti Web | Grafica Pubblicitaria | Gestione social network | Marketing

La Spezia – Forte dei Marmi
(+39) 347 77 433 71
info@angelidavide.it

 

Angeli Davide Company Makeup

Come realizzare il tuo sito web per acquisire clienti.

Il tuo sito web è bello e fatto bene, ma non canalizza i tuoi potenziali clienti? Che cosa si può fare? Vuoi suggerimenti di come realizzare la struttura del tuo sito web in modo che attragga più facilmente i tuoi potenziali clienti?Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno ad “aggiustare il tiro” per far si che il tuo sito web funzioni davvero!

1- Aggiungi una panoramica di tutti i tuoi servizi alla home page

Partiamo da una grandissima verità: Vendi servizi? se la gente non può trovarli, non può neanche comprarli! Le persone visitano il tuo sito web per una serie di motivi, ma se cercano un’agenzia di Progettazione grafica o un’agenzia SEO e non elenchi i tuoi servizi in un luogo facile e veloce da trovare, faranno clic sul primo sito, di qualcun altro che metterà in risalto i tuoi stessi servizi.

2- Prevedi di inserire landing page

Devi pensare a una pagina di destinazione come se fosse un foglio dedicato ai tuoi servizi, promozioni, prodotti o eventi. Poiché le persone la raggiungeranno per uno scopo specifico avrai una altissima possibilità che diventino lead pronti a portarti un risultato concreto (conversione). Spiegheremo in un prossimo articolo come creare una fantastica landing page ma l’obiettivo è mantenere il tutto molto semplice. Il tuo contatto una volta arrivato nella tua landing page deve ricevere rapidamente istruzioni chiare sull’azione che vuoi che faccia.

3- Aggiungi recensioni, suggerimenti e valutazioni

Consumatori e clienti vogliono la convalida da parte di persone che conoscono e terze parti imparziali che un prodotto o un servizio merita il loro nvestimento. Quasi il 70% dei consumatori si affida alle recensioni online prima di effettuare un acquisto e le recensioni dei prodotti sono 12 volte più affidabili delle descrizioni delle vendite dei produttori. Prendi in considerazione l’aggiunta di un sistema di Valutazione e recensione alle pagine dei tuoi prodotti o servizi oppure condividi testimonianze di clienti passati.

conversioni da sito web

4- Rendi “Social” il tuo contenuto

La maggior parte degli internauti considerano le opinioni dei propri amici prima di effettuare un acquisto, molto spesso queste opinioni vengono ricercate attraverso i propri canali di social network. “Lo compro o non lo compro? …ora condivido e vediamo cosa ne pensano i miei amici”.
La conseguenza di questo ragionamento è di aggiungere il classico bottone “Clicca per condividere”. Se hai prodotti di consumo, rendi facile l’azione di condividerli su piattaforme social.

5 – Fai un video

Le aziende che presentano i servizi e i prodotti con un video sono considerate più attendibili. Dopo aver guardato il video di un prodotto una azienda ha una percentuale maggiore di possibilità di poter vendere il prodotto protagonista del video. Oltretutto, i video sono un modo divertente per mostrare la personalità del tuo marchio e sono facilmente condivisi sui social dagli utenti. Inoltre, se stai pensando al SEO basato sui contenuti, Google ama i video: la maggior parte dei primi 100 risultati di ricerca include video. Assicurati di avere un sito web Responsive. L’obiettivo del design responsive è creare siti che riconoscano le dimensioni e l’orientamento dello schermo del visitatore e modifichino di conseguenza il layout delle pagine in modo da essere perfettamente visibili sia su computer che su dispositivi mobili. Consideriamo che nel 2017 il 50% di vendite tramite siti e-commerce sono state effettuate tramite dispositivi mobili. In qualità di sviluppatori web a La Spezia, siamo consapevoli che la progettazione di siti Web mobili responsive non è più un lusso ma un requisito fondamentale. Se il tuo sito web non è ancora facilmente consultabile e accattivante sui telefoni, tablet e desktop dei tuoi clienti è arrivato il momento di consultare una società di sviluppo web responsive.

6 – Cerca di creare form BREVI di raccolta dati

Chiedi l’essenziale. Troppe domande su un form tendono ad allontanare i visitatori dal tuo sito. Non chiedere una dozzina di informazioni quando ne hai  solo bisogno di quattro. Verifica il numero di campi del form necessari per raggiungere il tuo tasso di conversione massimo.

7 – Testa diversi modi di comunicare per vedere realmente cosa funziona

Dai titoli ottimizzati all’invio di “call to action”.. I Titoli ottimizzati possono aumentare le percentuali di click-through dai social network e aumentare il tuo punteggio SEO. L’utilizzo di un forte linguaggio “call to action” può modificare il tuo tasso di risposta. Per esempio: “Iscriviti ora per un mese gratuito” convertirà più visitatori di “Prova una demo gratuita” ? Non lo saprai mai fino a quando non proverai entrambe le soluzioni e vedrai i risultati.

8 – Non creare ostacoli al cliente, facilitalo all’acquisto

Se stai chiedendo ai clienti di creare un account prima di poter effettuare un ordine, devi considerare una cosa molto importante: una parte degli utenti abbandona il carrello quando viene richiesto di registrarsi in anticipo.

9 – Aggiungi elementi self service al tuo sito

Sono in aumento i clienti che desiderano un’interazione sempre meno umana per ottenere le loro risposte, quindi bisogna rendere molto facile la strada per ottenere ciò di cui hanno bisogno senza dover interagire con qualcuno. I tuoi clienti hanno problemi a reimpostare le password? Devono chiamare l’assistenza per ottenere risposte a ogni singola domanda? Aggiungi le tue FAQ più popolari con le nozioni di base per la soluzione dei problemi più comuni per aiutare i clienti a trovare tutte le soluzioni che cercano. Se hanno ancora bisogno di un piccolo aiuto prendi in considerazione una funzione “Chat Now” per migliorare le prestazioni del servizio, in modo che i tuoi clienti si sentano a loro agio.

Angeli Davide

10 – Scegli i tuoi colori con attenzione

Il colore crea emozione proprio come il logo, le persone risponderanno – o meno – ai colori scelti per il tuo sito web, per i pulsanti e per il testo del titolo. L’impatto della tonalità è una cosa che non puoi ignorare.

Prova a mettere in pratica tutte queste esperienze che ho raccolto e fammi sapere il risultato.  

Hai domande da porre? siamo qui per te!

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.